Cari soci ed amici,

come da programma, la prossima visita culturale è fissata per domenica 18 Febbraio ed il sito è un luogo molto particolare e poco conosciuto: i giardini di donna olimpia ed annessa Chiesa medievale di S. Maria in Cappella.

Faremo un tuffo nel passato perchè Roma si riappropria, dopo un centinaio di anni di semiabbandono ed una decina di restauro, di un tesoro con una storia antichissima: è il Borgo Ripa abitato nel 1600 da Donna Olimpia Maidalchini, l’ambiziosa papessa, diplomatica, imprenditrice, sposata ad un Pamphilj ed amante del cognato, Papa Innocenzo X, potentissima a Roma in quegli anni. Visiteremo lo splendido ed inaspettato giardino storico che vi lascerà incantati. Un luogo unico a Roma.
Dal giardino passeremo a visitare l’annessa Chiesa medievale di S. Maria in Cappella, realizzata per la coorte di Donna Olimpia su un mitreo romano. Durante i lavori di restauro sono state ritrovate preziose reliquie di San Pietro ed un rarissimo dipinto del Borromini, un prezioso crocifisso.

L’appuntamento è quindi per domenica 18 febbraio alle ore 10:15 presso vicolo di S. Maria in Cappella, 6 (Trastevere vicino a P.zza S. Cecilia). Al civico 6 trovate un cartello con scritto “Fondazione S. Francesca Romana”, l’ingresso è lì.

Le quote di partecipazione sono:

  • soci e familiari: € 10,00 pp.
  • amici e familiari: € 15,00 pp.

Si prega di confermare la partecipazione inviando una mail a: pgalumni@interactiongroup.it, oppure con una telefonata o messaggio al cell. 347-5223941 (C. Rosellini-Associazione).