La visita di Sabato scorso, 22 Settembre, è stata, una straordinaria e piacevole sorpresa per tutti i partecipanti che, nonostante essere passati varie volte dalle parti di Piazza Sallustio, ignoravano la presenza di un sito così affascinante ma nascosto alla vista, gli “Horti Sallustiani” che si trovano proprio al centro della Piazza.

Siamo scesi di circa 15 metri al di sotto del livello stradale per immergerci nel complesso monumentale tra i più imponenti della città imperiale, che rappresenta ciò che rimane del più grande parco monumentale dell’antica Roma.

I resti sono solo una traccia di quello che doveva essere un giardino lussureggiante e ricco di padiglioni realizzati secondo architetture imprevedibili, amato da tutti gli imperatori, da Cesare sino ad Aureliano, che la bravura della guida ha fatto rivivere ai presenti attraverso il racconto storico, intervallato da simpatici aneddoti.

Al termine della visita, poi, la guida ha accompagnato il gruppo a vedere i resti delle mura aureliane che si trovano lì vicino.

Insomma, una mattinata, complice anche il bel tempo, che ha entusiasmato tutti.